Esame di avvocato 2016: fissato l’abbinamento delle Corti d’Appello

Ministero della Giustizia, decreto 23 dicembre 2016

Sedi di Corte d’Appello ove avrà luogo la correzione degli elaborati e la nomina di ulteriori sottocommissioni d’esame – sessione di esame avvocati 2016

Il Ministro

Visto l’art. 22 del regio decreto-legge 27 novembre 1933, n. 1578, come modificato dall’art. 1 della legge 27 giugno 1988, n. 242, dall’art. 2 della legge 20 aprile 1989, n. 142 e dall’art. 1-bis del decreto-legge 21 maggio 2003, n. 112, convertito nella legge 18 luglio 2003, n. 180 (recante “Modifiche urgenti alla disciplina degli esami di abilitazione alla professione forense”) nonché dall’art. 8, comma 4, del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito nella legge 4 aprile 2012, n. 35, dall’art. 47 della legge 31 dicembre 2012, n. 247 e dall’art. 83 del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69 convertito in legge 9 agosto 2013, n. 98;

Visto l’art. 15, comma 5, del regio-decreto 22 gennaio 1934, n. 37, modificato dall’art. 2 del decreto-legge 21 maggio 2003, n. 112, convertito nella legge 18 luglio 2003, n. 180, secondo cui “il Ministro della giustizia determina, mediante sorteggio gli abbinamenti tra i candidati individuati ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 10 aprile 1990, n. 101, e successive modificazioni, le sedi di Corte di Appello ove ha luogo la correzione degli elaborati scritti”;

Visto l’art. 15, comma 6, del regio-decreto 22 gennaio 1934, n. 37, modificato dall’art. 2 del decreto-legge 21 maggio 2003, n. 112, convertito nella legge 18 luglio 2003, n. 180, secondo cui “il sorteggio di cui al comma precedente è effettuato previo raggruppamento delle sedi di Corte di appello che presentino un numero di domande di ammissione sufficientemente omogeneo, al fine di garantire l’adeguatezza tra la composizione delle sottocommissioni d’esame e il numero dei candidati di ciascuna sede”;

Visto l’art. 6-bis del decreto-legge 21 maggio 2003, n. 112, convertito nella legge 18 luglio 2003, n. 180, in base al quale gli abbinamenti per la correzione degli elaborati scritti per l’abilitazione alla professione forense non si applicano all’esame presso la Corte di appello di Trento, sezione distaccata di Bolzano;

Visto il decreto ministeriale 23 agosto 2016 con il quale è stata indetta una sessione di esame per l’iscrizione all’albo degli Avvocati presso le sedi di Corte di Appello di Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Catania, Catanzaro, Firenze, Genova, L’Aquila, Lecce, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Torino, Trento, Trieste, Venezia e presso la Sezione distaccata di Bolzano della Corte di Appello di Trento per l’anno 2016;

Viste le note da cui risulta per ciascuna Corte di appello il numero dei candidati che hanno presentato domanda di ammissione all’esame di abilitazione alla professione forense per la sessione 2016;

Visti i decreti ministeriali 23 novembre 2016 e 1 dicembre 2016 con i quali sono state nominate la commissione istituita presso il Ministero della giustizia e le sottocommissioni presso ogni sede di Corte di appello, ai sensi dei commi 3, 4 e 7 dell’art. 1-bis del decreto-legge 21 maggio 2003, n. 112, convertito nella legge 18 luglio 2003, n. 180, tenendo conto del numero di domande presentate;

Visto il decreto dirigenziale 6 dicembre 2016 con cui sono stati individuati i raggruppamenti delle sedi di Corte di appello che presentano un numero di domande di ammissione sufficientemente omogeneo;

Visto il verbale delle operazioni del sorteggio effettuato presso la Direzione generale della giustizia civile di questo Ministero in data 6 dicembre 2016;

Rilevato che è necessario istituire ulteriori sottocommissioni per garantire, all’esito del sorteggio, la corrispondenza del numero delle sottocommissioni istituite presso le sedi di Corte di appello dove i candidati hanno svolto le prove scritte con il numero delle sottocommissioni ove avrà luogo la correzione degli elaborati;

Viste le designazioni del Consiglio nazionale forense relative agli avvocati da nominare per ciascun distretto, trasmesse con nota del 20 dicembre 2016;

Visto l’art. 84 del regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592;

Visto l’art. 7, legge 7 agosto 1990, n. 241, che esclude la comunicazione di avvio del procedimento in presenza di particolari esigenze di celerità;

Visto l’art. 21-octies, comma 2, legge 7 agosto 1990, n. 241 e considerato che i decreti generali di nomina dei componenti delle sottocommissioni per le ragioni sopra dette non possono avere, nella fase, diverso contenuto dispositivo;

Ritenuta la necessità di nominare per la Corte di appello di Catanzaro, Lecce e Roma in assenza di designazioni da parte delle competenti Università, i professori componenti delle sottocommissioni di esame, scegliendoli secondo il criterio della turnazione;

Decreta

  1. Le sedi di Corte di appello dove i candidati hanno svolto le prove scritte e le sedi di Corte di appello ove avrà luogo la correzione degli elaborati sono abbinate nel seguente modo:

    GRUPPO A

    Corte di appello di Trento: correzione presso Corte di appello di Caltanissetta

    Corte di appello di Campobasso: correzione presso Corte di appello di Trento

    Corte di appello di Caltanissetta: correzione presso Corte di appello di Campobasso

    GRUPPO B

    Corte di appello di Trieste: correzione presso Corte di appello di Reggio Calabria

    Corte di appello di Potenza: correzione presso Corte di appello di Cagliari

    Corte di appello di Perugia: correzione presso Corte di appello di Brescia

    Corte di appello di Ancona: correzione presso Corte di appello di Perugia

    Corte di appello di Messina: correzione presso Corte di appello di Genova

    Corte di appello di Genova: correzione presso Corte di appello di Potenza

    Corte di appello di Reggio Calabria: correzione presso Corte di appello di L’Aquila

    Corte di appello di Cagliari: correzione presso Corte di appello di Messina

    Corte di appello di L’Aquila: correzione presso Corte di appello di Trieste

    Corte di appello di Brescia: correzione presso Corte di appello di Ancona

    GRUPPO C

    Corte di appello di Lecce: correzione presso Corte di appello di Salerno

    Corte di appello di Salerno: correzione presso Corte di appello di Catania

    Corte di appello di Torino: correzione presso Corte di appello di Bari

    Corte di appello di Catania: correzione presso Corte di appello di Lecce

    Corte di appello di Bari: correzione presso Corte di appello di Torino

    GRUPPO D

    Corte di appello di Palermo: correzione presso Corte di appello di Firenze

    Corte di appello di Firenze: correzione presso Corte di appello di Palermo

    Corte di appello di Catanzaro: correzione presso Corte di appello di Venezia

    Corte di appello di Venezia: correzione presso Corte di appello di Bologna

    Corte di appello di Bologna: correzione presso Corte di appello di Catanzaro

    GRUPPO E

    Corte di appello di Roma: correzione presso Corte di appello di Milano

    Corte di appello di Milano: correzione presso Corte di appello di Napoli

    Corte di appello di Napoli: correzione presso Corte di appello di Roma

  2. Sono istituite una ulteriore sottocommissione presso le Corti di appello di Ancona, Lecce e Catanzaro nonché cinque ulteriori sottocommissioni presso la Corte di appello di Roma, così costituite:

CORTE D’APPELLO DI ANCONA

III SOTTOCOMMISSIONE
Generalità componenti Funzione
ANGELETTI avv. Roberta

Nato a Ancona il 15.7.1966

Ordine di Ancona
PRESIDENTE
SBANO dott.ssa Arianna

Nato a Ancona il 2.7.1968

Magistrato ordinario che ha conseguito la IV valutazione di professionalità

Tribunale di Ancona
COMPONENTE TITOLARE
VALORI avv. Federico

Nato a Macerata il 30.11.1962

Ordine di Macerata
COMPONENTE TITOLARE
GIGLIONI avv. Luigi

Nato a Cingoli il 24.1.1960

Ordine di Urbino
COMPONENTE TITOLARE
CASALE prof. Francesco

Nato a Roma il 16.9.1970

Professore associato

Università degli Studi di Camerino

Scuola di giurisprudenza
COMPONENTE TITOLARE
FANESI avv. Giuseppe

Nato a Coli del Tronto l’11.9.1951

Ordine di Ascoli Piceno
VICE PRESIDENTE
MUREDDU dott.ssa Paola

Nato a Camerino il 2.10.1969

Magistrato ordinario che ha conseguito la IV valutazione di professionalità

Tribunale per i Minorenni di Ancona
COMPONENTE SUPPLENTE
VIRGILI avv. Rita

Nato a San Benedetto del Tronto l’8.6.1965

Ordine di Fermo
COMPONENTE SUPPLENTE
PIRRO avv. Gemma

Nato a Pesaro il 3.1.1965

Ordine di Pesaro
COMPONENTE SUPPLENTE
CROCE dott.ssa Tiziana

Nato a Roseto degli Abruzzi il 3.3.1954

Ricercatore

Università degli Studi di Camerino

Scuola di giurisprudenza
COMPONENTE SUPPLENTE

CORTE D’APPELLO DI CATANZARO

VI SOTTOCOMMISSIONE
Generalità componenti Funzione
VIZZA avv. Francesco

Nato a Strongoli il 14.10.1969

Ordine di Crotone
PRESIDENTE
SCALERA dott. Antonio

Nato a Mesagne il 12.6.1971

Magistrato ordinario che ha conseguito la III valutazione di professionalità

Corte di appello di Catanzaro
COMPONENTE TITOLARE
MURGANO avv. Valerio

Nato a Catanzaro il 28.5.1977

Ordine di Catanzaro
COMPONENTE TITOLARE
SCIGLIANO avv. Pina

Nato a Waiblingen il 31.10.1968

Ordine di Crotone
COMPONENTE TITOLARE
MORI prof.ssa Paola

Nato a Roma il 30.3.1953

Professore ordinario

Università degli Studi di Catanzaro

Dipartimento di scienza giuridiche, storiche, economiche e sociali
COMPONENTE TITOLARE
IACOE avv. Francesca

Nato a Cosenza il 29.11.1964

Ordine di Cosenza
VICE PRESIDENTE
ARGONA dott. Francesco

Nato a Napoli il 4.5.1968

Magistrato ordinario che ha conseguito la III valutazione di professionalità

Tribunale di Lamezia Terme
COMPONENTE SUPPLENTE
NOTARO avv. Domenico

Nato a Catanzaro il 6.6.1964

Ordine di Lamezia Terme
COMPONENTE SUPPLENTE
PISTOLA avv. Lucia Rita

Nato a Milano il 14.6.1968

Ordine di Castrovillari
COMPONENTE SUPPLENTE
FRAGOLA prof. Massimo

Nato a Napoli il 12.2.1953

Professore associato

Università degli Studi della Calabria

Dipartimento di scienze politiche e sociali
COMPONENTE SUPPLENTE

CORTE D’APPELLO DI LECCE

IV SOTTOCOMMISSIONE
Generalità componenti Funzione
CANIGLIA avv. Angelo

Nato a Brindisi il 30.6.1961

Ordine di Brindisi
PRESIDENTE
MORONI dott. Paolo

Nato a Chieti il 26.2.1966

Magistrato ordinario che ha conseguito la III valutazione di professionalità

Tribunale di Lecce
COMPONENTE TITOLARE
PONZO avv. Daniela Anna

Nato a Acquarica del Capo il 10.8.1969

Ordine di Lecce
COMPONENTE TITOLARE
CONSERVA avv. Leonardo

Nato a Trieste il 7.4.1965

Ordine di Taranto
COMPONENTE TITOLARE
CORNACCHIA prof. Luigi

Nato a Bologna il 31.3.1969

Professore associato

Università degli Studi del Salento di Lecce

Dipartimento di scienze giuridiche
COMPONENTE TITOLARE
MAGGIO avv. Salvatore

Nato a Taranto il 23.8.1958

Ordine di Taranto
VICE PRESIDENTE
NOTARANGELO dott. Luca

Nato a Firenze il 17.1.1970

Magistrato ordinario che ha conseguito la IV valutazione di professionalità

Tribunale di Lecce
COMPONENTE SUPPLENTE
BRUNO avv. Salvatore

Nato a Taviano il 20.11.1964

Ordine di Lecce
COMPONENTE SUPPLENTE
RENNA avv. Giusi

Nato a Lecce il 18.3.1967

Ordine di Lecce
COMPONENTE SUPPLENTE
DE NITTO prof. Achille

Nato a Mesagne il 21.9.1953

Professore associato

Università degli Studi del Salento di Lecce

Dipartimento di scienze giuridiche
COMPONENTE SUPPLENTE

CORTE D’APPELLO DI ROMA

XI SOTTOCOMMISSIONE
Generalità componenti Funzione
DI LOTTI avv. Marco

Nato a Roma il 7.10.1967

Ordine di Roma
PRESIDENTE
FRETTONI dott. Francesco

Nato a Roma il 3.10.1966

Magistrato ordinario che ha conseguito la V valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE TITOLARE
CIAGLIA avv. Luca

Nato a Roma il 2.3.1970

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
MARINO avv. Salvatore

Nato a Reggio Calabria l’8.4.1951

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
BALDUCCI ROMANO dott. Fabio

Nato a Latina l’1.6.1975

Ricercatore

Università degli Studi Tor Vergata di Roma

Dipartimento di diritto pubblico
COMPONENTE TITOLARE
DE PETRILLO avv. Giovanna

Nato a Roma il 21.7.1968

Ordine di Roma
VICE PRESIDENTE
MORMILE dott. Paolo

Nato a Firenze il 2.10.1960

Magistrato ordinario che ha conseguito la V valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
PANETTA avv. Maria Natalia

Nato a Roccanova il 22.12.1956

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
SARACENO avv. Sergio

Nato a Roma il 25.8.1963

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
DE ROSA dott. Luca

Nato a Roma il 30.8.1974

Ricercatore

Università degli Studi Tor Vergata diRoma

Dipartimento di diritto pubblico
COMPONENTE SUPPLENTE

CORTE D’APPELLO DI ROMA

XII SOTTOCOMMISSIONE
Generalità componenti Funzione
FERRERI avv. Giovanni

Nato a Roma il 28.8.1934

Ordine di Roma
PRESIDENTE
PIERAZZI dott.ssa Elisabetta

Nato a Roma il 14.3.1967

Magistrato ordinario che ha conseguito la V valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE TITOLARE
CAROLI avv. Letizia

Nato a Roma il 3.1.1975

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
SBARDELLATI avv. Rita

Nato a Roma il 29.9.1971

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
DELLA ROCCA dott.ssa Giada

Nato a Roma il 17.7.1970

Ricercatore

Università degli Studi Tor Vergata di Roma

Dipartimento di diritto privato
COMPONENTE TITOLARE
PICCIONI avv. Daniela

Nato a Roma il 24.6.1962

Ordine di Roma
VICE PRESIDENTE
CIRILLO dott. Marco Emilio L.

Nato a S. Severo il 25.9.1963

Magistrato ordinario che ha conseguito la V valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
BOVA avv. Claudio

Nato a Lamezia Terme il 16.8.1974

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
MICALIZZI avv. Piergiorgio

Nato a Roma il 25.10.1971

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
DI FOLCO dott. Marco

Nato a Sora il 16.3.1973

Ricercatore

Università degli Studi Tor Vergata di Roma

Dipartimento di diritto pubblico
COMPONENTE SUPPLENTE

CORTE D’APPELLO DI ROMA

XIII SOTTOCOMMISSIONE
Generalità componenti Funzione
CALA’ avv. Giuseppe

Nato a Roma il 12.2.1947

Ordine di Roma
PRESIDENTE
ROSSI dott.ssa Sigismina

Nato a Rossano il 10.6.1961

Magistrato ordinario che ha conseguito la V valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE TITOLARE
PARRILLI avv. Emanuele

Nato a Roma l’1.10.1977

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
BIANCHINI avv. Alessandro

Nato a Roma l’11.6.1969

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
MAGLIANO dott.ssa Rosanna

Nato a Roma il 17.5.1976

Ricercatore

Università degli Studi Tor Vergata di Roma

Dipartimento di diritto privato
COMPONENTE TITOLARE
MARCELLINI avv. Fabrizio

Nato a Roma il 13.3.1964

Ordine di Roma
VICE PRESIDENTE
SACCO dott. Alfredo Matteo

Nato a Sant’Elia a Pianisi il 23.9.1958

Magistrato ordinario che ha conseguito la VI valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
BARTOLETTI avv. Giovanni

Nato a Viterbo il 14.5.1967

Ordine di Viterbo
COMPONENTE SUPPLENTE
BALZARELLI avv. Giampaolo

Nato a Roma il 26.7.1973

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
ROIATI dott. Alessandro

Nato a Roma il 28.12.1974

Ricercatore

Università degli Studi Tor Vergata di Roma

Dipartimento di diritto pubblico
COMPONENTE SUPPLENTE

CORTE D’APPELLO DI ROMA

XIV SOTTOCOMMISSIONE
Generalità componenti Funzione
SANTORO avv. Luca

Nato a Sora il 21.2.1968

Ordine di Cassino
PRESIDENTE
DI STASIO dott.ssa Anna

Nato a Napoli il 9.5.1968

Magistrato ordinario che ha conseguito la IV valutazione di professionalità

Proc. Rep. c/o Tribunale Minori di Roma
COMPONENTE TITOLARE
DE MARTINIS avv. Elena

Nato a Gioia dei Marsi il 14.5.1963

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
NISI avv. Giuliano

Nato a Viterbo il 21.3.1973

Ordine di Viterbo
COMPONENTE TITOLARE
COLANGELO dott.ssa Margherita

Nato a Roma il 10.7.1979

Ricercatore

Università degli Studi di Roma Tre

Dipartimento di giurisprudenza
COMPONENTE TITOLARE
MORRA avv. Marco

Nato a Edmont (Canada) l’11.10.1974

Ordine di Roma
VICE PRESIDENTE
DI TULLIO dott.ssa Antonella

Nato a L’Aquila il 25.7.1964

Magistrato ordinario che ha conseguito la V valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
PATANE’ avv. Antonello

Nato a Roma il 16.11.1970

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
DANISI avv. Massimo

Nato a Roma il 2.11.1969

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
PICCININNI dott. Leo

Nato a L’Aquila il 17.7.1978

Ricercatore

Università degli Studi di Roma Tre

Dipartimento di giurisprudenza
COMPONENTE SUPPLENTE

CORTE D’APPELLO DI ROMA

XV SOTTOCOMMISSIONE
Generalità componenti Funzione
LUCERI avv. Giorgio

Nato a Roma l’1.4.1947

Ordine di Roma
PRESIDENTE
SELMI dott. Vincenzo

Nato a Roma il 7.3.1962

Magistrato ordinario che ha conseguito la V valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE TITOLARE
ANSELMO avv. Antonella

Nato a Roma l’11.5.1966

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
GALLINELLI avv. Paolo

Nato a Parma l’11.12.1964

Ordine di Roma
COMPONENTE TITOLARE
RESTA prof. Giorgio

Nato a Roma il 24.9.1973

Professore associato

Università degli Studi di Roma Tre

Dipartimento di giurisprudenza
COMPONENTE TITOLARE
PROSPERI MANGILI avv. Lorenzo

Nato a Rimini il 28.7.1957

Ordine di Roma
VICE PRESIDENTE
NARDONE dott.ssa Roberta

Nato a Roma il 9.12.1968

Magistrato ordinario che ha conseguito la V valutazione di professionalità

Tribunale di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
SCROCCA avv. Giuliana

Nato a Roma il 16.11.1973

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
SCARPONI avv. Anna

Nato a Roma il 6.2.1970

Ordine di Roma
COMPONENTE SUPPLENTE
RUFFINI prof. Giuseppe

Nato a Palermo il 27.4.1960

Professore ordinario

Università degli Studi di Roma Tre

Dipartimento di giurisprudenza
COMPONENTE SUPPLENTE

Roma, 23 dicembre 2016

Il Ministro

Andrea Orlando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.