Trump: Cremlino ha celebrato vittoria

Alti funzionari del Cremlino hanno festeggiato la vittoria elettorale di Donald Trump -sulla rivale Hillary Clinton accogliendo la notizia come un successo geopolitico per Mosca: lo scrive il quotidiano britannico The Independent, che cita un anonimo funzionario statunitense.

Secondo la fonte, i servizi di intelligence americani hanno intercettato comunicazioni nelle ore successive al voto Usa in cui si sentivano i funzionari russi che si congratulavano a vicenda per l’esito delle elezioni. La reazione entusiasta dei funzionari, alcuni dei quali – secondo gli esperti americani – erano al corrente della cybercampagna russa per interferire nelle elezioni Usa, ha contribuito alla valutazione dell’intelligence statunitense secondo cui gli sforzi di Mosca erano diretti almeno in parte ad aiutare Trump. Le indiscrezioni seguono la pubblicazione di un rapporto dell’intelligence Usa in cui si afferma che il presidente russo Vladimir Putin ha “ordinato” di lanciare una campagna per influenzare le elezioni americane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.