Incassi Usa, resta primo Star Wars ma sorpresa è Il diritto di contare

Rogue One: A Star Wars Story resta in testa al box office americano per la quarta settimana consecutiva. 21 milioni 972 mila dollari, secondo le stime del weekend, per il titolo Disney, che raggiunge i 477.273.35 dollari totali (915 worldwide). Al secondo posto, ad una incollatura, Il diritto di contare con 21.8 milioni di dollari in 3 giorni e grandi rumors per la corsa agli Oscar. Il film racconta la storia vera della matematica, scienziata e fisica afroamericana Katherine Johnson (interpretata da Taraji P.

Henson), che collaborò con la NASA tracciando le traiettorie per il Programma Mercury e la missione Apollo 11.

Terzo posto per la commedia animata della Illumination, Sing che è arrivato a 213.373.315 dollari totali con 19,57 milioni nel weekend. Debutta al quarto posto Underworld: Blood Wars incassando 13,100,000 dollari, mentre al quinto e in crescita è il musical La La Land, favorito ai Golden Globes per le commedie con altri 10 milioni di dollari per un totale superiore ai 51 milioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.