Iran, morto l’ex presidente Rafsanjani

L’ex presidente iraniano Akbar Hashem Rafsanjani, 82 anni, è morto oggi a Teheran. Lo rende noto l’agenzia ufficiale Irna. Poco prima, l’Irna aveva riferito che Rafsanjani era stato ricoverato oggi in un ospedale statale di Teheran, a causa di un infarto.

Nato il 25 agosto del 1934 a Bahreman, Rafsanjani è stato presidente dell’Iran dal 1989 al 1997, e successivamente presidente dell’Assemblea di Esperti e presidente del Consiglio per il Discernimento dell’Iran. Era considerato un moderato, favorevole al dialogo con gli Usa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.