Moonlight film 2016 per critici Usa

Moonlight (che è anche tra i favoriti stanotte ai Golden Globes per la sezione dramma con sei nomination) è il miglior film 2016 secondo la National Society of Film Critics. E Barry Jenkins è il miglior regista dell’anno secondo i critici.

Il film, che ha aperto la Festa del cinema di Roma e arriverà nelle nostre sale a marzo, racconta la formazione del giovane afroamericano Chiron che vive in un quartiere di Miami segnato da droga e violenza e lotta ogni giorno per trovare la sua strada. Riconoscimento dalla National Society of Film Critics anche per Casey Affleck (Manchester by the Sea) e Isabelle Huppert (Elle e Things to Come). Vincono anche come non protagonisti l’attore di Moonlight Mahershala Ali e Michelle Williams (Manchester by the Sea).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.