Usa: Charles Manson tornato in prigione

Charles Manson, ricoverato in ospedale questa settimana in gravi condizioni, è stato riportato nella prigione della California dove sta scontando il carcere a vita.

Lo riporta il Los Angeles Times, citando una fonte penitenziaria.

Ora 82enne, il sanguinario capo setta satanico è stato tra le altre cose mandante della strage di Bel Air del 1969 in cui furono massacrate in una villa vicino Los Angeles l’attrice sette persone tra cui Sharon Tate, moglie incinta del regista Roman Polanski.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.