Condannato a morte il killer della strage di Charleston

E’ stato condannato a morte Dylann Roof, il giovane bianco autore del massacro nella chiesa della comunità afroamericana metodista a Charleston, in South Carolina, dove aprì il fuoco il 17 giugno 2015 uccidendo 9 neri.

Lo ha deciso la giustizia federale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.