Thailandia: scarcerati i due italiani

Sono stati scarcerati i due giovani italiani arrestati in Thailandia per aver avere strappato alcune bandiere nazionali. Tobias Gamper e Ian Gerstgrasser sono stati processati stamani e condannati ad una pena pecuniaria. Come ha riferito il senatore Svp Karl Zeller, che è in contatto con la Farnesina, i due ragazzi sono ancora sotto sorveglianza della polizia. Si sta predisponendo il loro trasferimento nella capitale Bangkok, da dove saranno espulsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.