Thailandia: condizionale ai 2 italiani

(ANSA) – BANGKOK, 11 GEN – E’ di sette mesi con lacondizionale e successiva espulsione la pena emessa ieri da untribunale locale nei confronti di Tobias Gamper e IanGerstgrasser, i due altoatesini colpevoli di aver strappato egettato a terra alcune bandiere thailandesi durante il lorosoggiorno a Krabi, nel sud del Paese. Lo hanno riferito all’ANSAfonti diplomatiche.

Gamper (20 anni) e Gerstgrasser (18) sono in buone condizionidi salute e hanno accolto la sentenza relativamente leggera consollievo, come ha appreso l’ambasciata italiana a Bangkok. Nei prossimi giorni, come previsto dall’iter di espulsione, idue saranno consegnati alla polizia dell’Immigrazione etrasferiti nella capitale, dove rimarranno in cella fino almomento del rimpatrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.