Addio rating A, per Dbrs Italia è a BBB

 L’agenzia di rating Dbrs ha tagliato il rating sull’Italia a BBB con outlook stabile. L’Italia ha perso così l’ultimo giudizio a livello A rimasto finora. Il giudizio è stato espresso per l’incertezza politica legata al post referendum, che potrebbe causare un rallentamento dello sforzo riformatore e per la debolezza del sistema bancario, ancora afflitto, nonostante gli interventi di risanamento del governo, da un alto livello di crediti deteriorati (npl).

   

Ecco i rating delle principali agenzie finanziarie internazionali sull’Italia:

Rating Outlook

———————————–

S&Poor’s BBB- stabile

Moody’s Baa2 stabile

Fitch   BBB+ stabile

Dbrs   BBB stabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.