Obama revoca norme per migranti da Cuba

(ANSA) – WASHINGTON, 13 GEN – Il presidente degli Stati UnitiBarack Obama ha comunicato la revoca della regola che fino adoggi ha consentito ad immigrati cubani che toccano il suolodegli Stati Uniti il riconoscimento della residenza legale negliUsa, definendolo un “passo importante verso la normalizzazionedei rapporti con Cuba” e sottolineando che quella regolaappartiene ad “un’altra era”. In questo modo, ha aggiunto in unanota diffusa dalla Casa Bianca “trattiamo gli immigrati cubaniallo stesso modo di quelli provenienti da altri paesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.