Danubio ghiacciato, serve rompighiaccio

(ANSAmed) – BELGRADO, 14 GEN – La Serbia ha chiestoall’Ungheria l’invio di due rompighiaccio da impiegareunitamente a quelli serbi per rimuovere enormi blocchi digiacchio formatisi lungo il Danubio a causa delle bassetemperature degli ultimi giorni. Come riferiscono i media, unprimo rompighiaccio potrebbe arrivare entro lunedì. Da oltre unasettimana il Danubio e la Sava – i due fiumi più grandi cheattraversano la Serbia – sono interdetti alla navigazione acausa di ampi tratti ghiacciati. Le autorità di Belgrado hannodecretato lo stato di emergenza su un tratto del Danubio nonlontano dalla frontiera ungherese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.