Alfano: “Renzi chiude fase rottamazione. Si alleerà con Berlusconi se necessario”

Il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, leader del Ncd, ha apprezzato l’intervista rilasciata oggi a Repubblica da Matteo Renzi: “Sono contento perché adesso non c’è da rottamare ma da costruire”, dice Alfano a Lucia Annunziata su RaiTre.

La logica di Renzi rispetto all’alleanza con Forza Italia è molto chiara: “Evitarla se possibile, farla se necessario”, dice Alfano rispondendo ad una domanda sulle interviste a Silvio Berlusconi e Matteo Renzi su Corriere della Sera e Repubblica.

Quella di Renzi a Repubblica è “un’intervista serie e onesta, da leader della sinistra italiana, consapevole di alcuni punti di forza, rammaricato che altri non siano venuti fuori durante la campagna” elettorale. “Un’intervista che chiude il capitolo della rottamazione. Io sono contento perché adesso non c’è da rottamare ma da costruire. Ora parte la fase della costruzione”, ha affermato il leader di Ncd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.