Mosul: ‘Università totalmente libera’

L’Università di Mosul è stata “interamente liberata” dalle forze speciali irachene che “hanno riconquistato tutte le zone meridionali e orientali sulla riva sinistra del Tigri”, che taglia la città in due. Lo riferiscono i media curdi citando un comunicato del Comando di Baghdad e precisando che i jihadisti dell’Isis sono attestati “su residue posizioni difensive, accerchiate dai militari iracheni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.