Nigeria: 3 kamikaze attaccano università

(ANSA) – MAIDUGURI (NIGERIA), 16 GEN – Tre kamikaze, fra iquali un dodicenne, si sono fatti esplodere all’internodell’università di Maiduguri, nel travagliato nord-est dellaNigeria percorso dal terrorismo islamico di Boko Haram,uccidendo due persone, un bambino e un professore, e ferendonealmeno 17. Il docente stava pregando nella moschea dell’ateneo,dove si è fatto esplodere un attentatore suicida. Ilbaby-kamikaze è poi saltato in aria quando la polizia gli hasparato facendo detonare il corpetto esplosivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.