Patron Tianjin punta Cavani e Benzema

L’ultimo obiettivo in ordine di tempo del Tianjin Quanjian, squadra neopromossa nella massima serie cinese e che non bada a spese, si chiama Karim Benzema. Lo ha dichiarato il proprietario del club, il magnate Shu Yuhui, al canale televisivo societario ‘Tianjin Tv’. L’intervista è stata ripresa dal giornale sportivo spagnolo ‘As’. Il Tianjin, il cui allenatore è Fabio Cannavaro, ha bisogno di una prima punta e per questo Shu è deciso a fare investimenti, anche se ammette che le nuove regole varate ieri dalla Federcalcio cinese, che ha abbassato da 4 a 3 il numero degli stranieri tesserabili da ogni squadra (e uno deve essere asiatico), complicano il suo lavoro.

Shu, immortalato in una foto assieme al potentissimo procuratore Jorge Mendes che gli dona una maglia del Real autografata da Cristiano Ronaldo, ammette anche che “le voci su Diego Costa sono vere, lo avremmo voluto. Abbiamo fatto una proposta anche a Cavani, e stiamo trattando”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.