Ucciso un palestinese in Cisgiordania

Un palestinese che ha cercato di accoltellare soldati israeliani dislocati in un posto di blocco presso Tulkarem (Cisgiordania) e’ stato colpito dal loro fuoco di reazione ed e’ stato ucciso. Lo ha riferito la radio militare secondo cui i soldati sono invece rimasti illesi.

Si tratta del secondo palestinese colpito a morte in Cisgiordania nelle ultime 24 ore dal fuoco di reazione di militari israeliani. Ieri un adolescente palestinese era stato colpito a Takua (Betlemme) da proiettili di militari israeliani dopo che questi erano stati attaccati da un gruppo di dimostranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.