Australian Open, impresa Seppi: battuto Kyrgios in 5 set

Impresa di Andreas Seppi che al secondo turno degli Australian Open ha eliminato l’australiano Nick Kyrgios, rimontando due set: 1-6 6-7 (1) 6-4 6-2 10-8. Sotto di due set, l’altoatesino dopo aver pareggiato i conti con l’australiano (di 11 anni più giovane), si è aggiudicato il match al quinto set.

Eliminato Lorenzi, ancora ko con Troicki – Il tennista azzurro Paolo Lorenzi è stato a un passo dal centrare la seconda qualificazione al terzo turno di uno Slam a Melbourne, dopo quella ottenuta agli US Open la scorsa estate. Nella notte italiana il senese ha perso una maratona di cinque set contro Viktor Troicki, numero 29 del seeding, che aveva fermato Paolo al secondo turno del torneo di Sydney la scorsa settimana. E’ finita 6-3 1-6 7-6 (3) 3-6 6-3 per il serbo. Per gli italiani, in campo per il secondo turno c’è Andreas Seppi. L’altoatesino, numero 89 Atp, 32 anni il prossimo 21 febbraio, che disputa per la dodicesima volta il primo Slam dell’anno dove ha raggiunto in due occasioni gli ottavi (2013 e 2015). Andreas sfida la stella aussie Nick Kyrgios, numero 14 Atp e del seeding, che due anni fa proprio a Melbourne negli ottavi lo eliminò dopo aver salvato match-point (Kyrgios si è imposto anche al secondo turno degli Us Open 2014).

Federer e Wawrinka al terzo turno – Il tennista svizzero Roger Federer si è qualificato per il terzo turno degli Australian Open, battendo l’americano Noah Rubin con il punteggio di 7-5 6-3 7-6 in una partita durata poco più di 2 ore. Nel prossimo turno lo svizzero se la vedrà con il ceco Thomas Berdych. Vittoria anche per l’altro svizzero, Stanislaw Wawrinka, che ha liquidato in un’ora e 51 minuti l’altro americano Steve Jonhson con il punteggio di 63- 6-4 6-4. Al prossimo turno Wawrinka affronterà il serbo Troicki che ha eliminato l’azzurro Paolo Lorenzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.