Spalletti: ‘Sul mercato ci serve un giocatore pronto’

“Il mercato? Io ritegno la rosa della Roma forte e mi va bene così, ma se va via un giocatore allora va sostituito in funzione del periodo in cui giocheremo tantissime partite. Ma non cerchiamo ‘apprendisti’, ci serve un giocatore dal rendimento sicuro, pronto, che è dentro il nostro calcio e nella mentalità della squadra che deve vincere le partite. Se possibile ci serve un calciatore così, con questo profilo, un centrocampista offensivo, attaccante esterno”.

Questo il punto di vista di Luciano Spalletti su quello che serve alla sua Roma. Il tecnico, alla vigilia della gara di Coppa Italia con la Sampdoria, si è poi soffermato anche su alcuni nomi accostati alla squadra giallorossa: “Musonda? Conte ne parla benissimo, ma non c’è tempo per lavorare con lui. E noi non possiamo permetterci di perdere nemmeno un secondo. Io ho chiesto un solo giocatore alla società – ribadisce -. Italiano? Sarebbe un valore in più. Defrel? Lui è forte, ma non sono io a dover fare i nomi, peraltro non aiuterebbe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.