Afghanistan: talebani sequestrano medici

I talebani afghani hanno sequestrato ieri sera due medici nella provincia occidentale di Badghis. Lo hanno reso noto oggi funzionari locali.

Zahir Bahad, portavoce del governo provinciale, ha dichiarato che un team composto da tre medici stava recandosi nel distretto di Qadish per una verifica dello stato dell’assistenza sanitaria quando un commando di talebani lo ha sequestrato.

Uno dei tre, ha detto ancora il portavoce, “è però stato rilasciato perché ha detto ai militanti di non essere altro che l’autista del veicolo”. Per il momento i talebani non hanno commentato il sequestro dei due medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *