Alitalia:chiesto taglio stipendio piloti

(ANSA) – ROMA, 2 FEB – Un abbattimento della retribuzione,non quantificata ma sicuramente rilevante, per piloti eassistenti di volo, con scatti di anzianità che diventerebberoquinquennali e meno ferie estive; flessibilità di impiego erimodulazione più rigida dei giorni di ferie (connessi ai flussiproduttivi) per il personale di terra. Sono solo alcune dellerichieste più rilevanti, secondo quando si apprende da fontisindacali, chieste da Alitalia ai sindacati durante la riunionedi oggi sul rinnovo del Contratto sezione Assaereo (cherappresenta Alitalia).

Tutte richieste che, secondo quanto si apprende, i sindacatisono contrari a discutere in assenza del Piano industriale,giudicandole irricevibili. A preoccupare i sindacati è anche ilfatto che Alitalia intenderebbe sottoscrivere il rinnovocontrattuale entro il 28 febbraio, termine oltre al qualel’azienda applicherebbe un ‘regolamento’ sostitutivo delcontratto in modo unilaterale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *