Serraj, aiuti Ue siano più concreti

L’Unione europea deve impegnarsi più concretamente per sostenere la stabilizzazione della Libia.

E’ il messaggio lanciato dal premier Fayez al Serraj nel punto stampa tenuto dopo l’incontro col presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, a Bruxelles. La Libia – ha detto Serraj – è “impegnata nella lotta al terrorismo” e “continuerà ad esserlo” nonostante l’alto prezzo che paga in termini di “morti, feriti ed invalidi”, ma “speriamo che i meccanismi della Ue per aiutare la Libia saranno più concreti: non parliamo dell’ammontare di soldi dedicato a questo aiuto, perché è molto poco. Dobbiamo essere abbastanza seri da raggiungere insieme l’obiettivo di stabilizzare la situazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *