Trump: Melania nomina suo chief of staff

La first lady americana Melania Trump ha finalmente il suo ‘chief of staff’. Si chiama Lindsay Reynolds, ha gia’ lavorato nell’amministrazione di George W.Bush e la sua nomina arriva ben 12 giorni dopo l’Inauguration Day.

Da quel primo fine settimana alla Casa Bianca Melania e’ di fatto scomparsa, tornata alla Trump Tower di New York per stare vicino a suo figlio Barron, 10 anni, che frequenta la scuola a Manhattan. Nessuno l’ha piu’ vista in pubblico e – stando ad alcuni media Usa – starebbe valutando la sua permanenza nella Grande Mela anche in futuro, senza trasferirsi in pianta stabile a Washington.

Intanto le immagini di Ivanka Trump poche ore fa che accompagna il padre nella sua visita al marine ucciso in Yemen vengono interpretate da molti come emblematiche su chi al momento sia la vera ‘first lady’ alla Casa Bianca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *