6 Nazioni: gallesi pronti a ‘invasione’

Una “macchia rossa” sta per invadere Roma. E’ in corso all’aeroporto di Fiumicino l’allegro e colorato sbarco delle migliaia di tifosi del Galles attesi per il match d’esordio, nel 6 Nazioni di rugby, contro l’Italia domenica prossima allo stadio Olimpico.

Felpe e magliette rosse, sciarpe al collo e cappellini, i supporter dei “Dragoni” contagiano con la loro verve ed i primi cori lo scalo: tra loro anche tante donne e bambini, con pacchetti che comprendono la partita ed un tour per visitare le bellezze della Città Eterna. Otto i voli in arrivo oggi da Cardiff, tra cui quello che porterà nel tardo pomeriggio la squadra nella Capitale; altri due arriveranno domani. “Siamo fiduciosi in vista di domenica – afferma un tifoso giunto con la moglie – la nostra formazione ha tutte le carte in regola per poter disputare un buon match ed il 6 Nazioni; sappiamo però che l’Italia, rinnovata, sta facendo bene ed ha battuto il Sudafrica. E O’Shea è un ottimo allenatore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *