Atletico Madrid; Hernandez arrestato per violenza

Il calciatore francese dell’Atletico Madrid Lucas Hernandez, 20 anni, è stato arrestato dalla polizia spagnola questa notte per violenza domestica. Il giocatore è accusato di avere picchiato la compagna, hanno indicato fonti della Guardia Civil. La donna è stata trasportata in un ospedale per essere medicata. Secondo El Pais online non ha riportato lesioni gravi.

Lucas Hernandez è stato arrestato verso le due del mattino nella sua abitazione di Las Rosas, ammanettato e trasferito alla caserma della Guardia Civil di Madrid, dove ha passato il resto della notte. Oggi deve presentarsi davanti ad un giudice, imputato per violenza domestica. Potrebbe essere processato per direttissima. Per ora la sua compagna non ha sporto denuncia. Nato a Marsiglia, Lucas è figlio di Jean Francois Hernandez, ex-dell’Olympique Marseille e del Rayo Vallecano. E’ nell’Atletico dal dicembre 2014, con 11 presenze quest’anno. Suo fratello Theo Hernandez, pure dell’Atletico, è in prestito all’Alaves fino al termine della stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *