Filippine:Duterte,stop tregua maoisti

Il presidente filippino Rodrigo Duterte ha posto fine al cessate il fuoco con i ribelli maoisti e ordinato alle Forze armate di prepararsi alla ripresa dell’offensiva. I ribelli, dal canto loro, avevano interrotto la tregua due giorni fa lanciando diversi attacchi dopo il rifiuto del governo di rilasciare altri prigionieri.

Duterte ha sostenuto che le richieste erano divenute troppo esigenti. I militari filippini sono impegnati anche in una offensiva su tre fronti contro i gruppi estremisti di ispirazione islamica nel sud del Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *