Oxfam, vite a rischio con intesa Libia

(ANSA) – ROMA, 3 FEB – “Nonostante i leader europei, che sisono riuniti oggi a Malta, abbiano ribadito il loro impegno perla tutela dei diritti dei migranti, l’accordo raggiuntodall’Italia con la Libia non prevede specifiche misure di tutelae salvaguardia dei diritti umani. In questo modo centinaia dimigliaia di uomini donne e bambini, già in fuga da guerra epersecuzioni, correranno il rischio di perdere la vita e subirenuovi abusi e sofferenze”. Così il direttore dei programmi inItalia di Oxfam Alessandro Bechini. Bechini denuncia “l’ipocrisia del vecchio continente sullapolitica migratoria nel Mediterraneo”, perché “dopo che per unasettimana i leader europei si sono dichiarati scandalizzati perle aberranti decisioni prese dall’amministrazione Trump inmateria di immigrazione, decidono di fatto di seguire la stessalogica”. E sono “tantissimi i migranti, anche accolti da Oxfamin Italia, che raccontano di aver subito orribili abusi da partedelle autorità libiche durante i drammatici e lunghissimiviaggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *