Per Intesa 3,1 miliardi di utile nel 2016, 3 miliardi di cedola

(ANSA) – MILANO, 3 FEB – Intesa chiude il 2016 con un utile netto di 3,1 mld di euro, in crescita rispetto ai 2,74 mld dello stesso periodo del 2015. Il cda propone il pagamento di 3 mld di euro di dividendi in contanti.

    Intesa si attende nel 2017 un aumento del risultato lordo. E conferma l’impegno alla distribuzione di 10 miliardi di euro di dividendi cash complessivi, indicato nel Piano di Impresa, per il quadriennio 2014-2017. Intesa Sanpaolo nel triennio ha già pagato 6,6 miliardi di euro di dividendi, inclusa la cedola che staccherà quest’anno.

    Il ceo, Carlo Messina, ha evidenziato che “i risultati 2016 confermano la capacità di Intesa di conseguire – in termini organici – risultati molto robusti anche in uno scenario molto meno favorevole rispetto a quanto previsto nel Piano d’Impresa”.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *