Assange: nuovo no a ricorso sull’arresto

(ANSA) – LONDRA, 13 FEB – Nuovo ‘no’ della magistraturainglese al ricorso dei legali di Julian Assange che chiedonol’annullamento del mandato di arresto nei confronti delfondatore di Wikileaks, in vigore fin dal 2012 per la mancatarisposta a una convocazione giudiziaria a Londra.

La Westminster Magistrates Court si è espressa in favore delmantenimento del mandato, respingendo uno degli argomentidifensivi presentati dagli avvocati dell’attivista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *