Polizia chiede incriminazione Netanyahu. Il premier: ‘Io so la verità. Tutto si concluderà con un nulla di fatto’

La polizia israeliana raccomanderà l’incriminazione per corruzione del premier Benyamin Netanyahu in entrambi i casi in cui si è indagato. Lo anticipa l’emittente Canale 10 e anche altri media mentre si attende il comunicato ufficiale della polizia che dovrebbe avvenire entro la prossima ora. Netanyahu si accinge a parlare alla nazione subito dopo la pubblicazione delle raccomandazioni della polizia.

Netanyahu ha respinto tutte le accuse della polizia nei suoi confronti che ha raccomandato la sua incriminazione per corruzione in due casi. “Siccome io so la verità – ha detto il premier in un intervento molto teso in tv – tutto si concluderà con un nulla di fatto. Non è la polizia che decide, ma la magistratura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *