‘Nessuna collusione Trump-Mosca’

(ANSA) – NEW YORK, 12 MAR – Nessuna prova di collusione tra lacampagna di Donald Trump e Mosca per influenzare le elezioni del2016. Questa la conclusione a cui sono giunti i repubblicanidella commissione intelligence della Camera del Congressoamericana che a questo punto si appresta a chiudere un’indaginedurata circa quasi un anno. I repubblicani della commissione,pur riconoscendo delle interferenze della Russia sulle elezioni,hanno anche respinto le conclusioni degli 007 secondo cuiVladimir Putin avrebbe sostenuto la candidatura di Trump controHillary Clinton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *