Bayer:ok antitrust ad acquisto Monsanto

Via libera dell’antitrust americano all’acquisizione di Monsanto da parte di Bayer.

    Un’operazione da 66 miliardi di dollari dalla quale nasce un colosso dell’agrochimica. Lo riporta l’agenzia Bloomberg. le due societa’ hanno raggiunto un accordo con il Dipartimento di Giustizia per risolvere i timori del governo americano sulla concorrenza visto come la fusione era inizialmente strutturata.

    Nel concedere il via libera a Bayer l’antitrust americano ha imposto dei paletti in termini di vendite di asset per non danneggiare la concorrenza: l’intesa fra Bayer e Monsanto con le autorita’ prevede infatti la maggiore vendita di asset mai richiesta in un caso di fusione. ”Il sistema agricolo americano e’ di essenziale importanza per la nostra economia, il nostro sistema alimentare e il nostro modo di vivere. Gli agricoltori e i consumatori americani si appoggiano su una concorrenza testa a testa fra Bayer e Monsanto” afferma Makan Delrahim, responsabile della divisione antitrust.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *