Brexit, May: ‘Buoni progressi, torno a Bruxelles sabato’

“E’ stato un buon incontro e abbiamo fatto ulteriori progressi”. Così Theresa May al termine del faccia a faccia con Jean-Claude Juncker. La premier britannica si è detta ottimista che il colloquio sia servito a dare impulso alla parte finale dei negoziati sulla cornice delle relazioni post Brexit da allegare all’intesa già raggiunta sul divorzio. “Spero possa condurre alla soluzione delle questioni rimaste”, ha proseguito, annunciando che tornerà a Bruxelles a vedere Juncker sabato prima del cruciale vertice di domenica.

“Durante l’incontro tra la premier britannica Theresa May e il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker sono stati fatti dei buoni progressi. Il lavoro va avanti”. Così un portavoce della Commissione europea, al termine della riunione, avvertendo che per stasera non sono previsti altri aggiornamenti ufficiali da parte dell’esecutivo comunitario sull’andamento della discussione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *