Papua: piogge torrenziali, 50 morti

Almeno 50 persone sono morte e altre 59 sono rimaste ferite a causa di piogge torrenziali che nella provincia indonesiana orientale di Papua hanno causato inondazioni improvvise e frane nei villaggi di montagna.

Il portavoce dell’Agenzia per la gestione dei disastri, Sutopo Purwo Nugr oho, ha spiegato oggi che acqua alta e fango hanno travolto centinaia di case nel distretto di Jayapura; distrutto strade e ponti, ostacolando gli sforzi dei soccorritori.

Tra le vittime si contano anche tre bambini, morti annegati. Le persone sfollate sono oltre 4mila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *