Regionali, Salvini: ‘In Emilia Romagna per la prima volta c’è stata partita’. Zingaretti: ‘Grazie alle Sardine’

E’ stata l’Emilia Romagna il vero cuore della sfida delle regionali e sul risultato della regione rossa si concentrano i commenti dei big. “Avere una partita aperta in Emilia Romagna – ha detto Matteo Salvini – per me è un’emozione, dopo settant’anni per la prima volta c’è stata una partita”. Lo dice Matteo Salvini in conferenza stampa a Bologna. Il leader della Lega Matteo ha parlato al comitato elettorale di Lucia Borgonzoni, la candidata del centrodestra per le regionali in Emilia-Romagna, che ha il suo quartier generale all’hotel Centergross di Bentivoglio, a circa 10 chilometri da Bologna.

IL VIDEO

“In Emilia-Romagna è stata una cavalcata eccezionale commovente e sono orgoglioso. Per me è un’emozione che dopo 70 anni ci sia stata una partita qui”.

“Che la Lega sia il primo partito è un’emozione incredibile e quindi ci tenevo a ringraziare coloro che sono ai seggi”, ha aggiunto. “Chiunque vincerà che sia Lucia o Stefano, vorrà dire che avrà meritato, perché il popolo ha sempre ragione“.

“I dati che stanno emergendo confermano per fortuna una grande vitalità dell’elettorato che ha partecipato in massa. Un immenso grazie al movimento delle sardine“, dice Nicola Zingaretti, parlando fuori dal Nazareno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *