Lavoro: occupazione fine 2019 a massimi

(ANSA) – ROMA, 9 MAR – Nel terzo e quarto trimestre 2019,l’occupazione in Italia “è al massimo storico di 23,4 milioni diunità, ma nei dati preliminari di dicembre e gennaio si registraun calo sia del numero di occupati sia del tasso dioccupazione”. Lo afferma il Rapporto annuale di ministero delLavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal sul mercato del lavoro 2019,registrando “dinamiche in una fase di incertezza”.

La comparsa del coronavirus Covid-19 a gennaio 2020 e la suarapida diffusione in Cina e nel resto del mondo stannoindebolendo ulteriormente le prospettive di crescita economicacon un prevedibile impatto sfavorevole anche sul mercato dellavoro” si legge nel rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *