Serie A: Torino Atalanta, probabili formazioni

Vincere “uno scontro diretto per scalare posizioni” e continuare a lottare per l’Europa, sfoderando quello “spirito Toro” che in casa, quest’anno, si è visto poco. Sinisa Mihajlovic chiede ai granata di ritrovare l’orgoglio delle mura amiche per battere l’Atalanta e punzecchia gli attaccanti. “Ci mancano i loro gol, solo Iago Falque è in linea con la passata stagione”, osserva il tecnico, che dopo il gol ritrovato in Coppa Italia da Belotti spera si sblocchi anche Ljajic. “Devono fare la differenza”, sottolinea Mihajlovic, che questa volta se la prende soprattutto col connazionale, suo pupillo. “Deve essere determinante e ultimamente non lo è. Se non mi convince va in panchina, come tutti gli altri”, è il messaggio dell’allenatore, che porta ad esempio l’eterno Burdisso, titolare a 36 anni. “Merita di vivere questo momento e spero che i nostri giovani rubino il mestiere a lui o a Moretti”, l’altro senatore granata che, in campo o in panchina, è un esempio per tutta la squadra. L’esame, contro la squadra di Gasperini, non è dei più semplici per una squadra che fino ad ora non ha saputo dare continuità ai risultati positivi come il pareggio esterno di domenica scorsa a San Siro contro il Milan, costato la panchina a Montella. “E’ un amico, come Gattuso. Come diceva Trapattoni – ricorda – gli allenatori si dividono in due categorie: quelli esonerati e quelli che saranno esonerati…”.

Probabili formazioni di Torino-Atalanta.

Torino (4-3-3): 39 Sirigu, 29 De Silvestri, 33 N’Koulou, 13 Burdisso, 15 Ansaldi, 8 Baselli, 88 Rincon, 22 Obi, 14 Iago Falque, 9 Belotti, 10 Ljajic. (32 Milinkovic-Savic, 3 Molinaro, 4 Bonifazi, 5 Valdifiori, 6 Acquah, 11 Niang, 20 Edera, 21 Berenguer, 23 Barreca, 24 Moretti, 31 Boyè, 97 Lyanco). Diffidati: nessuno. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Atalanta (3-4-1-2): 1 Berisha; 5 Masiello, 13 Caldara, 6 Palomino; 33 Hateboer, 4 Cristante, 11 Freuler, 37 Spinazzola; 72 Ilicic; 10 Gomez, 9 Petagna. (31 Rossi, 91 Gollini, 3 Toloi, 28 Mancini, 8 Gosens, 21 Castagne, 32 Haas, 88 Schmidt, 27 Kurtic, 7 Orsolini, 20 Vido, 9 Cornelius). All.: Gasperini. Squalificati: nessuno. Diffidati: de Roon. Indisponibile: de Roon. Arbitro: Tagliavento di Terni Quote Snai: 2,45; 3,40; 2,85

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *