Trump vola a Londra e lancia l’endorsement per Boris Johnson

“Penso che Boris Johnson abbia fatto un ottimo lavoro e che sarebbe un eccellente” come primo ministro: cosi’ Donald Trump al Sun, alla vigilia della sua visita in Gran Bretagna. “Mi piace, mi e’ sempre piaciuto. Non so se verrà scelto ma penso che sia un vero brav’uomo, una persona piena di talento”, ha aggiunto.

Nella stessa intervista Trump si e’ detto sorpreso che Meghan Markle sia “cattiva” con lui ma ha aggiunto che “e’ fantastico avere una ‘principessa americana”.

Theresa May ha mandato a monte la Brexit dando tutte le carte alla Ue, ha detto infine Trump.

Trump a Gb, mandate Farage a negoziare con Ue – La Gran Bretagna dovrebbe mandare il leader del Brexit party Nigel Farage a negoziare con Bruxelles, e se Londra non otterrà quel che chiede all’Unione Europea, dovrebbe semplicemente uscire con un ‘no deal’. Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump in un’intervista al Sunday Times alla vigilia del suo viaggio nel Regno Unito. Il presidente sostiene che il prossimo premier britannico dovrebbe rifiutarsi di pagare i 39 miliardi di sterline previsti per il ‘divorzio’ e semplicemente “andarsene” se Bruxelles non dovesse accettare le richieste britanniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *