Serie A: sorpasso Inter in testa, in campo Verona Roma 1-2 LIVE

Alle 15 in campo Inter Spal, Lazio Udinese e Parma Milan. Alle 18 gioca Napoli-Bologna

Mantenere alta la tensione e continuare a tenere il fiato sul collo della Juventus. Antonio Conte non vuole cali di concentrazione dalla sua Inter alla vigilia della sfida di San Siro con la Spal, un match delicato visto il rischio appagamento dopo il successo contro lo Slavia in Champions. “Non sarà una passeggiata, nulla è scontato, lo sappiano anche i tifosi. Dopo Praga può capitare una forma di appagamento ma questo non deve accadere, sarei molto deluso dalla mia squadra”, le parole del tecnico nerazzurro. Non è ancora tempo di pensare alla Roma o alla decisiva sfida col Barcellona, per Conte c’è solo la Spal. Con l’ennesimo record nel mirino: mai infatti i nerazzurri nella loro storia sono riusciti a vincere 12 delle prime 14 partite di Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *