Lo smartphone sequestrato deve essere restituito dopo la creazione della copia forense

Secondo la Cassazione, sentenza 18 novembre 2022, n. 44010, lo smartphone sequestrato deve essere restituito al legittimo proprietario dopo che è stata realizzata la copia forense. Una volta che la memoria del cellulare è stata clonata, possono essere svolte ulteriori indagini e viene meno la necessità di mantenere il sequestro probatorio sul telefonino e sulla scheda.

Presentato l’emendamento al c.d. reato di rave party: punibili solo i “raduni musicali”

Nella settimana in cui il CdM ha varato il D.L. in favore delle popolazioni colpite dagli eventi eccezionali verificatisi nel territorio dell’isola di Ischia e il D.L. a tutela dell’interesse nazionale nei settori produttivi strategici, arriva il primo ok al ddl di conversione in legge del D.L. 8 novembre 2022, n. 169 di proroga della partecipazione di personale militare al potenziamento di iniziative della NATO. Presentata in Commissione Giustizia del Senato la nuova formulazione del c.d. reato di rave party.